menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Comunità greco-orientale: confermata un'attenzione costante dalla Regione

Si è tenuto ieri l'incontro tra la presidente della Regione Debora Serracchiani e la neopresidente della comunità Maria Kassotaki

Le attività e le esigenze della comunità greco-orientale di Trieste, insieme all'augurio di buon lavoro alla neopresidente Maria Kassotaki, sono state al centro dell'incontro tenutosi ieri a Trieste con la Regione Friuli Venezia Giulia, rappresentata dalla presidente.
Kassotaki è la prima presidente donna di una comunità che oggi conta 120 iscritti e che ha contribuito in modo fondamentale dal 1700 in poi allo sviluppo commerciale, finanziario, artistico e sociale della città di Trieste. La comunità, il cui simbolo è la chiesa di San Nicolò e della Santissima Trinità, è molto attiva in particolare con iniziative culturali e artistiche che propongono a tutte le persone interessate il cinema, la musica, la danza e la cucina della Grecia.

Kassotaki, accompagnata dal consigliere ed ex presidente Ritsos Stylianos, ha ricordato, tra i luoghi di massimo rilievo storico e artistico della Comunità greco-orientale, il cimitero monumentale che sorge in via della Pace e che necessita di costosi interventi di manutenzione straordinaria, vincolati a criteri vagliati dalla Soprintendenza. Un tema complesso rispetto al quale la Regione ha garantito il mantenimento di un'attenzione costante.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La ricetta della torta mimosa per festeggiare le donne

social

Cucina di mare: la ricetta delle canocie in busara

Cura della persona

Scrub fai da te: la ricetta super naturale per labbra perfette

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento