In possesso di oltre un chilo di cocaina, arrestato

L'arresto in Colombia, dove sono stati trovati ben 40 ovuli nell'intestino di un triestino, che annoverava tra i suoi clienti Dolce & Gabbana

Arrestato a Bogotà in Colombia presso l'aeroporto "El Dorado" un triestino. Riferisce la notizia l'edizione online del Gazzettino. L'arresto è avvenuto un paio di settimane fa, ma la notizia è trapelata in questi giorni.

sancin2-2Il soggetto è stato sottoposto ad una radiografia da parte degli agenti della narcotici, che hanno scoperto nell'intestino oltre un chilo e mezzo di cocaina, pari a circa 40 ovuli.

L'uomo, prima di partire li aveva ingeriti con la speranza di non essere beccato dalla sicurezza.

Stando alle rigorose legge colombiane, il triestino rimarrà in cella per almeno tre anni.

Potrebbe interessarti

  • Come lavare i cuscini in modo corretto, consigli utili

  • Pomodori secchi, proprietà benefiche e preparazione in casa

  • Usi e benefici della lavanda, come coltivare la pianta dal profumo incantevole

  • Ricetta cheesecake ai frutti di bosco, il dolce estivo da provare

I più letti della settimana

  • Schianto mortale a Sant'Andrea: 54enne perde la vita

  • Incidente in ex GVT: padre e figlia in ospedale

  • Una proposta di matrimonio "da film" al cinema Nazionale

  • Quattrocento posti per diventare operatore socio sanitario, al via i corsi gratuiti

  • Polli: "Non fuggono dalla guerra, sono palestrati", ma è una foto del cantante Tequila Taze

  • Malore in spiaggia, bambina finisce al Burlo

Torna su
TriestePrima è in caricamento