Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca

Condannato per guida in stato di ebrezza, arrestato a Duino: 3 mesi di carcere e 1500 euro di multa

12.04 - La Polizia di Frontiera ha anche denunciato un uomo con patente e permesso di soggiorno falsi

La Polizia di Frontiera di Trieste arrestato un cittadino romeno condannato per guida in stato di ebbrezza. G.T., di 27 anni, è stato bloccato l’altra notte nei pressi di Duino dalla IV Zona Polizia di Stato – Settore di Trieste. Fermato per un normale controllo, il giovane è risultato destinatario di un ordine di carcerazione emesso nel 2012 dalla Procura di Sciacca: condannato in via definitiva per guida in stato di ebbrezza, si era infatti reso irreperibile. Ora si trova nel carcere triestino, dove sconterà la pena di tre mesi di reclusione, oltre a dover pagare anche un’ammenda di 1.500 euro.

Un altro automobilista romeno, D.T. di 42, è stato invece denunciato per uso di atto falso e guida senza patente. L’uomo era in possesso di una patente e di un permesso di soggiorno spagnoli che sono risultati contraffatti. Dalle verifiche è emerso che il comunitario era già noto alla polizia spagnola per uso di documenti falsi e reati contro il patrimonio. Oltre ai documenti contraffatti, gli agenti hanno sequestrato anche l’autovettura, affidandola in custodia a un deposito autorizzato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Condannato per guida in stato di ebrezza, arrestato a Duino: 3 mesi di carcere e 1500 euro di multa

TriestePrima è in caricamento