Asugi, conferiti tre incarichi provvisori di assistenza primaria

Gli incarichi cesseranno all’atto dell’insediamento dei titolari aventi diritto oppure potranno avere la durata massima di un anno.

ASUGI comunica che, in linea con l’Accordo Collettivo Nazionale che disciplina i rapporti con i medici di medicina generale, nei consorzi di Farra d’Isonzo, nell’Ambito di San Dorligo della Valle, sono stati conferiti nn. 3 incarichi provvisori di assistenza primaria.

Nello specifico per quanto riguarda il consorzio di Farra d’Isonzo (che comprende anche i comuni di Gradisca d’Isonzo, Romans d’Isonzo, Sagrado e Villesse) a seguito della cessazione di un medico convenzionato per l’assistenza primaria è stato conferito 1 incarico provvisorio, con decorrenza 1.10.2020 (psi precisa che con riferimento all’incarico di assistenza primaria per il Consorzio di Farra d’Isonzo si procederà, ex ACN, a richiedere eventuali disponibilità ai professionisti iscritti nella graduatoria regionale); 1 medico convenzionato con incarico provvisorio di continuità assistenziale presso la sede di Monfalcone con decorrenza 01.09.2020, dott.ssa Monteduro Francesca e dott.ssa Natalia Tamburini con riferimento all’incarico provvisorio di assistenza primaria presso l’Ambito di San Dorligo della Valle con decorrenza 24.9.2020. Gli incarichi in oggetto cesseranno all’atto dell’insediamento dei titolari aventi diritto oppure potranno avere la durata massima di un anno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

ASUGI precisa infine che per consentire la continuità delle cure degli assistiti dei medici di assistenza primaria cessanti l’Ufficio medicina convenzionata, ove possibile, provvederà al trasferimento provvisorio degli assistiti collocati nelle liste di questi ultimi nelle liste dei medici con incarico provvisorio di assistenza primaria, ferma restando la libertà di scelta del singolo utente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimbo di 7 anni umiliato a scuola per aver dimenticato l'astuccio, la triste storia di Jacopo

  • Schianto nella notte in via Giulia, morto scooterista di 50 anni

  • Covid 19: la Slovenia "declassa" l'Italia a zona arancione

  • Schianto tra i Carabinieri e un'auto: militare a Cattinara

  • Si accascia al suolo in via delle Torri: cinquantenne a Cattinara

  • Ricercata da cinque anni, faceva la escort a Trieste: arrestata 28enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento