rotate-mobile
Lunedì, 24 Giugno 2024
Cronaca

Frontiere con la Slovenia chiuse per altri sei mesi

La decisione è stata comunicata dal ministro dell'Interno Matteo Piantedosi. "Stiamo lavorando nella giusta direzione, abbiamo costruito un modello di cooperazione virtuoso ed è in programma a breve una nuova riunione trilaterale Italia, Croazia, Slovenia"    

TRIESTE - Continueranno ancora per almeno ulteriori sei mesi i controlli lungo il confine tra Italia e Slovenia. A riportarlo è l'Ansa. Ieri sera il ministro dell'Interno Matteo Piantedosi ha avuto un colloquio telefonico con il suo omologo sloveno Bostjan Poklukar e al centro del colloquio telefonico c'è stata "la decisione di mantenere per ulteriori sei mesi i controlli lungo il confine comune, anche in seguito all'innalzamento del livello di attenzione in relazione alla Presidenza di turno italiana del G7". 

"Come sempre - ha dichiarato il ministro Piantedosi - le modalità di controllo saranno attuate in modo tale da causare il minore impatto possibile sulla circolazione transfrontaliera e sul traffico di merci. Da parte nostra c'è la volontà di condividere soluzioni efficaci che ci consentano un ritorno a una libera e sicura circolazione. I nostri uffici tecnici - ha concluso il titolare del Viminale - stanno lavorando nella giusta direzione, abbiamo costruito un modello di cooperazione virtuoso ed é in programma a breve una nuova riunione trilaterale Italia, Croazia, Slovenia".

   

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frontiere con la Slovenia chiuse per altri sei mesi

TriestePrima è in caricamento