Tutti in fila a Rabuiese, lunghe code al confine

Sono state numerose le segnalazioni arrivate in merito al traffico congestionato nella zona dell'ex valico di frontiera con la Slovenia

Pomeriggio di traffico intenso nei pressi dell'ex valico di frontiera con la Slovenia a Rabuiese. Sono molti i cittadini che hanno segnalato le lunghe code in uscita dall'Italia che si sono formate nelle ultime ore. Le cause sarebbero riconducibili sia alle diverse autovetture triestine che si sono mosse in direzione dei distributori di benzina subito oltre confine, sia ai vacanzieri diretti in Istria. L'Anas ha provveduto a chiudere lo svincolo in direzione di Rabuiese e il Comune di Trieste ha inviato un messaggio su Telegram in cui consiglia di utilizzare strade alternative. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparsa nel 2019, il suo cadavere a Miramare sette mesi dopo: la vittima si chiamava Karin Furlan

  • Incidente in galleria Carso: quattro auto coinvolte e strada chiusa

  • Referendum: Trieste la provincia italiana con la più alta percentuale di no

  • Si accascia al suolo in via delle Torri: cinquantenne a Cattinara

  • Diciassettenne scomparsa da giorni in Carso, l'appello della polizia slovena

  • Schianto nella notte in via Giulia, morto scooterista di 50 anni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento