menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Consiglio regionale, indennità salvata: non passa l’emendamento del M5S

Le porte però non sembrano completamente chiuse: sia dalla maggioranza che dall’opposizione sembrano arrivare segnali di apertura su questo fronte.

Non passa in consiglio regionale l’emendamento collegato alla Legge di Stabilità 2016 che prevedeva la decurtazione del 20% circa dell’indennità dei consiglieri regionali (da circa 6300 euro lordi a 5000).

Gli stessi hanno fatto “scudo” bypartisan – ad eccezione dei Cinque Stelle - votando a quasi unanimità (solo 5 i voti favorevoli) al mantenimento dello status quo.

Le porte però non sembrano completamente chiuse: sia dalla maggioranza che dall’opposizione sembrano arrivare segnali di apertura su questo fronte.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

"Brodo brustolà", antica ricetta della tradizione contadina triestina

social

Porzina con senape e kren: la ricetta della tradizione triestina

social

"Paga per sbloccare il pacco": la nuova truffa via sms

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento