Contrabbando: 350 stecche di sigarette sequestrate a Fernetti

Con l'aiuto di  Flash, il pastore belga addestrato a fiutare il tabacco, i finanzieri sono riusciti a individuare uno spazio all'interno dell'auto, occultato da un pannello rimovibile

4 borsoni pieni di sigarette di contrabbando nel vano motore: è quanto scoperto dalle Fiamme gialle di Trieste in un'auto proveniente da Bucarest, dopo un controllo notturno al valico di Fernetti. Con 'aiuto di  Flash, il pastore belga “malinois” addestrato a fiutare e segnalare il tabacco, i finanzieri sono riusciti a individuare uno spazio all'interno dell'auto, occultato da un pannello rimovibile accanto al motore, dove sono state reperite 351 stecche di sigarette (136 di Winston blu, 170 di Winston rosse e 45 di Winston blu slim).
Di nazionalità rumena, l'autista del mezzo è stato denunciato per il reato punito dall’art. 291 bis comma 1° del Codice Doganale che prevede la reclusione fino a 5 anni, con l’aggravante per aver adoperato un mezzo di trasporto appartenente ad un’azienda estranea al reato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blocco totale in Regione, ecco l'ordinanza di chiusura

  • "Non si potrà fare nulla senza di noi": anche a Trieste i manifesti contro Di Maio

  • Coronavirus: un caso sospetto a Monfalcone, ma il test è negativo

  • L'allarme coronavirus tra ordinanze, dubbi e chiusure: tutti gli aggiornamenti in regione

  • Forti dolori addominali e in stato d'agitazione, 19enne intossicato finisce a Cattinara

  • Coronavirus, dichiarato lo stato d'emergenza in FVG

Torna su
TriestePrima è in caricamento