Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca

Contrada, “Due sorelle. Cenerentola non abita più qui” chiude la rassegna di Teatro Ragazzi

Domenica 29 marzo alle ore 11 al Teatro Bobbio per l' ultimo appuntamento della rassegna TI RACCONTO UNA FIABA arriverà "Due sorelle. Cenerentola non abita più qui"

Arriva a conclusione la stagione di Teatro Ragazzi della Contrada, che ha visto migliaia di piccoli spettatori affollare il Teatro Bobbio e il Teatro dei Fabbri divertendosi con i loro genitori.

Domenica 29 marzo alle ore 11 al Teatro Bobbio per l’ ultimo appuntamento della rassegna TI RACCONTO UNA FIABA arriverà “Due sorelle. Cenerentola non abita più qui”.

Quando si pensa alla fiaba di Cenerentola non si può fare a meno di associarle le due sorellastre, perfide, invidiose, disposte a tutto per primeggiare e per riuscire a calzare la famosa scarpa di cristallo. Ma Genoveffa e Anastasia sono solo questo? Tutto sommato anche loro hanno perso il loro padre e si ritrovano con una madre non proprio adorabile e sono due ragazze sgraziate, che amano cantare anche se la loro voce non è affatto intonata e che vorrebbero danzare anche se i loro movimenti sono tutt’altro che aggraziati. Insomma, a parte tutte le avventure con la loro sorellastra, chi erano? Quella che verrà raccontata è la loro storia, la storia di due sorelle, che a modo loro affrontano la vita. Saranno due brave ragazze travolte dagli eventi o sono davvero così cattive come le hanno sempre descritte?

Stefano Cipiciani firma la regia dello spettacolo interpretato da Emanuela Faraglia e Nicol Martini con la drammaturgia di Serena Agneletti, le scene di Paolo Romani e le luci di Pino Bernabei.

Per “Due sorelle. Cenerentola non abita più qui” inserito nella Rassegna Ti racconto una fiaba, il biglietto unico è di 7 euro; “Card Teatro Bobbio” per 5 ingressi a 25 euro; “Card Teatro Bobbio” per 8 ingressi a 36 euro. Gli ingressi delle due Card sono non nominali e usufruibili per tutti i titoli di TI RACCONTO UNA FIABA. Informazioni: 040.390613; teatroragazzi@contrada.itwww.contradateatroragazzi.it.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Contrada, “Due sorelle. Cenerentola non abita più qui” chiude la rassegna di Teatro Ragazzi

TriestePrima è in caricamento