Controlli anti Covid 19: tre sanzioni e cinque denunce

Sono state controllate in tutto 682 persone nella giornata di ieri, 30 maggio. Oltre a una persona che ha rilasciato false dichiarazioni sono state denunciate altre 4 persone per altri reati tra cui due atti vandalici, altre 4 persone

Tre persone sono state sanzionate ieri, 30 maggio, per le misure anti Covid 19: uno dai Carabinieri e due dalla Polizia Locale. Un uomo originario del Marocco è stato denunciato per aver fornito false dichiarazioni alla Polizia di frontiera. Per quanto riguarda i reati estranei alle misure anti Covid 19, sono state denunciate quattro persone di cui due per atti vandalici: una donna che ha preso a martellate un'auto in via Gambini e un uomo che ha danneggiato tavoli e sedie della pizzeria Assaje di via Torino. Sono state controllate in tutto 682 persone. Delle 70 attività commerciali sottoposte a verifica nessuna è stata sanzionata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rischio zona rossa, ecco l'ordinanza Fvg: no caffè fuori dai bar e stop ad allenamenti

  • Covid, Fedriga: “Il Fvg non andrà in zona rossa”

  • Covid, morire a 45 anni: il pizzaiolo Abbas lascia cinque figli e la moglie

  • Dinner cancelling: come funziona la dieta seguita da Fiorello per dimagrire

  • Trovata morta in mare a Grignano: aveva 62 anni

  • Caffè, asporto e consumo su suolo pubblico: i chiarimenti sull'ordinanza

Torna su
TriestePrima è in caricamento