rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Controlli della polizia locale / Barcola - Gretta / Strada Costiera, 84

Camionisti "furbetti": raffica di multe in una mattinata

Sono 15 le sanzioni elevate dalla polizia locale nella sola mattinata di giovedì 9 maggio dopo i controlli ai mezzi pesanti al bivio di Miramare e sulle rive

TRIESTE - Una pioggia di multe ai mezzi pesanti nelle zone del bivio di Miramare e delle Rive, ben 15 in una sola mattinata: lo comunica la polizia locale in merito all'attività del neo costituito Nucleo sul falso documentale lo scorso giovedì 9 maggio. Il nucleo, unico in regione ad avere le competenze tecnologiche per rilevare questi documenti falsificati, ha rilevato violazioni quali guida contromano, certificazione Cqc scaduta, transito irregolare per eccedenza di peso.

Il nucleo si è posizionato con il reparto motorizzato al Bivio di Miramare e sulle Rive, elevando sanzioni per un totale di oltre 1300 euro. La più alta, da oltre 400 euro, a cui è seguito anche il fermo amministrativo, è scattata per guida professionale di autoarticolato senza la Carta di Qualificazione del Conducente (Cqc). Oltre a questa sono state sette le violazioni per transito di veicoli dal peso superiore a quello consentito, di cui tre al Bivio e quattro sullle Rive, all'altezza del ponte Verde. Sono seguite due multe per sorpasso della linea longitudinale continua, una per guida contromano, una per superamento degli orari di guida giornaliera, una per assenza della targa ripetitrice dietro al rimorchio (con fermo amministrativo), una per mancato aggiornamento della targa di circolazione nel tachigrafo digitale e una per temporanea mancanza della carta di circolazione del semirimorchio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Camionisti "furbetti": raffica di multe in una mattinata

TriestePrima è in caricamento