Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Controlli stradali a tappeto della Polizia Locale sul traffico pesante

La Polizia Locale sta intensificando i controlli nel primo mattino su mezzi pesanti in un'ottica di prevenzione e sicurezza stradale. Lo scorso martedì uscita con un pattuglione all'alba per controlli ha sanzionato 24 veicoli pesanti su 33 fermati

Prevenzione e riduzione degli incidenti sulla strada: a questo punta la Polizia Locale durante i controlli stradali programmati nelle diverse fasce orarie, ciascuna con le sue peculiarità di traffico. è fondamentale far conoscere questa attività a tutti e promuovere così la cultura della legalità. Essere in regola non tanto per evitare una pesante sanzione ma per contribuire in prima persona alla sicurezza sulle strade: ad esempio, mettersi alla guida con un mezzo revisionato ed assicurato.

Martedì scorso la Polizia Locale è uscita con un pattuglione all’alba (dalle 5 di mattina) in via Valerio, dove è vietato il transito ai mezzi la cui massa a pieno carico superi le 5 ton.; un occhio particolare al traffico pesante ma non solo a quello. 33 i mezzi passati al vaglio degli operatori: 18 autocarri e 15 autoveicoli.

Delle 24 sanzioni contestate direttamente ai conducenti, 12 transiti non consentiti per massa superiore a quella concessa; 4 ai rispettivi conducenti di camion per non aver rispettato i tempi di riposo;
1 per mancato funzionamento del cronotachigrafo (prevista anche la sospensione della patente).

Grazie al POS in dotazione alla Polizia Locale, alcuni conducenti hanno potuto saldare subito la multa, sfruttando anche lo sconto del 30% previsto quando il pagamento è effettuato entro 5 giorni dalla contestazione. La somma incassata sul posto – per più violazioni – è di quasi 1200 euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli stradali a tappeto della Polizia Locale sul traffico pesante

TriestePrima è in caricamento