Cronaca

Controlli: si fermano le denunce dopo il boom della fase 2

Dopo il picco di ieri con 58 denunce per "altri reati", il trend in salita iniziato dal giorno precedente la nuova fase sembra subire una brusca battuta d'arresto. 10 le sanzioni per le violazioni alle misure anti Covid 19

Dopo i "giorni di fuoco" che hanno visto un'escalation di denunce per i reati non collegati alle misure anti Covid 19, ieri (mercoledì 6 maggio) le forze dell'ordine non hanno denunciato nessuno, nè per falsa dichiarazione né per i sopracitati reati. Una clamorosa inversione di tendenza dopo il picco di martedì con ben 58 denunce (su 63 in tutto il Fvg), sulla linea del boom iniziato da domenica. Per quanto riguarda le sanzioni per violazione delle misure anti contagio ce ne sono state ieri "soltanto" 10 su un totale di 713 persone controllate. Nessuna sanzione alle 317 attività commerciali sottoposte a verifica.

In tutto il Fvg sono state controllate 3115 persone, di cui sanzionate 50. Solo 3 le denunce per "altri reati" e nessuna multa alle 1355 attività controllate.

Il report di martedì 5

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli: si fermano le denunce dopo il boom della fase 2

TriestePrima è in caricamento