Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca Via Silvio Pellico

Controlli stradali a tappeto: 25 violazioni su 50 veicoli controllati

Venerdì scorso le pattuglie della Polizia Locale hanno effettuato controlli a tappeto in alcune vie del centro, principalmente in via Pellico. Tra le violazioni, 13 per superamento dei limiti di velocità, sei sanzioni per mancata revisione e due per guida in stato di ebbrezza

Foto di repertorio

Sono state 25 le violazioni rilevate dalla Polizia Locale sui 50 controlli effettuati nell'ambito delle "serate in sicurezza", le verifiche straordinarie, attuate soprattutto nei fine settimana, per garantire la sicurezza di tutti gli utenti della strada. Venerdì scorso le pattuglie della Polizia Locale (due autovetture, un furgone e tre moto di supporto con telelaser, Targa System, pretest ed etilometro) si sono posizionate in alcune vie del centro, principalmente in via Pellico, poco prima del cimitero. Il Targa System intercetta tutti i veicoli in transito verificando copertura assicurativa e revisione: la maggior parte di essi era in regola.

Si finge sordomuto per raccogliere fondi, la Polizia Locale lo smaschera e lo denuncia

Le violazioni

Su poco più di 50 veicoli controllati, sono state 25 le violazioni complessive, tra cui 13 per velocità (per superamento del limite di oltre 10 ma meno di 40 chilometri orari (sanzione da 173 euro e 3 punti in meno sulla patente), con una massima rilevata di 79 chilometri orari). Sei, invece, le sanzioni per per mancata revisione (da 173 euro); due per guida in stato di ebbrezza (che prevede un'ammenda da 800 euro a 3.200 euro e l'arresto fino a sei mesi), e uno per omesso uso delle cinture di sicurezza (sanzione da 83 euro e 5 punti in meno sulla patente). Una sanzione, inoltre, per mancanza temporanea di un documento di viaggio (42 euro), una per guida di un veicolo straniero da parte di un residente in Italia (sanzione da 712 euro e sequestro del veicolo) e una per mancanza di copertura assicurativa (sanzione da 868 euro, 5 punti in meno sulla patente e sequestro del veicolo).

L'appello della Polizia Locale

La Polizia Locale si appella nuovamente a tutti i proprietari dei veicoli, perché siano sempre in regola con la revisione e l'assicurazione: il rischio non sono tanto le multe pesanti quanto piuttosto mettersi sulla strada - conducenti passeggeri e pedoni - in tranquillità. Anche questa è Prevenzione: certificare legalmente che il veicolo sia in condizioni idonee alla circolazione e proteggere se stessi e gli altri dai possibili danni causati dal proprio mezzo in un incidente.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli stradali a tappeto: 25 violazioni su 50 veicoli controllati

TriestePrima è in caricamento