Giovedì, 18 Luglio 2024
Controlli straordinari

Controlli straordinari in centro: espulsi cinque migranti

Gli accertamenti si sono concentrati in piazza Libertà, piazza Goldoni, piazza Garibaldi e piazza Perugino. Rinvenuti anche 15 grammi di hashish all'interno di un esercizio commerciale

TRIESTE - A seguito delle risse e aggressioni che hanno coinvolto cittadini stranieri, nella giornata di ieri sono stati eseguiti nel centro cittadini controlli straordinari nell'ambito delle attività disposte dal Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza del 13 settembre scorso. Gli accertamenti si sono concentrati in piazza Libertà, piazza Goldoni, piazza Garibaldi e piazza Perugino.

Complessivamente sono state identificate 224 persone. Dodici migranti sono stati accompagnati presso gli uffici della Questura per verifiche circa la rispettiva posizione giuridico-amministrativa e cinque di questi sono stati espulsi. Sono stati controllati anche dodici esercizi commerciali all’interno di uno dei quali, nascosti nel bagno, sono stati rinvenuti 15 grammi di hashish. Il servizio è stato svolto con la partecipazione di personale territoriale della Polizia di Stato e del Comando Provinciale dei Carabinieri, unità cinofile della Guardia di Finanza e della Polizia di Stato, equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine della Polizia di Stato ed operatori della Polizia Locale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli straordinari in centro: espulsi cinque migranti
TriestePrima è in caricamento