Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca

Controlli straordinari su “movida”: quasi 300 persone controllate, sanzioni e denunce

Una persona è stata denunciata perché irregolare sul territorio e un’altra per ubriachezza e possesso di droga. Nella stessa serata episodi di violenza e vandalismo

A seguito della recente riunione del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica indetta dal Prefetto Valerio Valenti, venerdì e sabato sera, predisposti dal Questore Irene Tittoni, si sono svolti in alcune zone della città controlli straordinari alla luce dei recenti gravi episodi di violenza e per monitorare le ormai note zone della movida.Nel corso dell’attività il personale del predisposto dispositivo interforze ha controllato 289 persone, 49green pass, 65 esercizi pubblici e 60 veicoli.

In particolare sabato sera, dagli accertamenti effettuati a carico di un cittadino kosovaro, è emersa la sua posizione irregolare in Italia avendo il permesso di soggiorno scaduto. Motivo per il quale è stato denunciato. In piazza Ponterosso, inoltre, una persona è stata sanzionata amministrativamente per alterazione alcolica e per il possesso di sostanze stupefacenti.

Particolarmente intensa la serata di Sabato 18 settembre: nella notte in piazza Venezia un uomo ha ?  in testa a un giovane, mentre in via Udine un 36enne ha cercato di sfondare la porta della sede della comunità di San Martino al campo in via Udine.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli straordinari su “movida”: quasi 300 persone controllate, sanzioni e denunce

TriestePrima è in caricamento