menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Oltre dieci chilometri contromano in autostrada: rischia una multa di oltre 8.000 euro

A intercettare l'automobilista, che ha dichiarato di non essersi reso conto della manovra folle, la Guardia di Finanza che si trovava nei pressi del casello autostradale di Villesse per effettuare un posto di controllo: per lui oltre alla sanzione anche il ritiro della patente e fermo del veicolo

Nella prima mattinata di ieri, domenica 30 agosto, una pattuglia di baschi verdi della Compagnia della Guardia di Finanza di Gorizia ha intercettato e fermato un anziano automobilista mentre stava percorrendo contromano, da ben dieci chilometri, l’autostrada A34 che collega il casello di Villesse con il capoluogo isontino ed il confine di Stato.

La pattuglia della Guardia di Finanza che si trovava nei pressi del casello autostradale di Villesse per effettuare un posto di controllo, dopo essere stata allertata da alcuni automobilisti della presenza di un veicolo che percorreva contromano l’autostrada in direzione Gorizia, si è messa sulle sue tracce riuscendo ad intercettarlo ed a fermarlo nei pressi dello svincolo autostradale di Gradisca d’Isonzo, dopo chilometri di corsa in senso vietato.

Il conducente del mezzo, italiano, è stato accompagnato presso la sede della Compagnia di Gorizia dove gli è stata contestata la violazione prevista dall’art. 176 del Nuovo Codice della Strada che, per l’estrema pericolosità della manovra, oltre ad una sanzione da 2.004,00 a 8.017,00 euro, prevede la revoca della patente di guida e la sanzione accessoria del fermo del veicolo.

L’automobilista durante le operazioni di verbalizzazione ha dichiarato di non essersi reso conto di aver compiuto la pericolosa manovra fino a quando non è stato intercettato dalla pattuglia della Guardia di Finanza che, evitando di mettere in pericolo gli altri automobilisti, è riuscita a intimargli l’alt.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Torta rustica di polenta e verdure: la ricetta

Salute

Controlli gratuiti per le donne: torna l'H-Open Week di Onda

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento