Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Coop Operaie, recuperati altri 15 milioni di euro a favore dei soci

Grazie alla vendita dei locali di proprietà all'interno del centro commerciale di Fiume "Tower Center" e degli affitti dal 2006

Buone notizie per i 17 mila soci risparmiatori delle Cooperative Operaie: sono stati recuperati altri 15 milioni grazie all’operazioneCoop Trgovine” (di proprietà delle Cooperative), titolare di diversi locali (uffici, magazzini e negozi) all’interno del centro commerciale di Fiume “Tower Center” e venduti nei giorni scorsi per circa 9 milioni di euro.

Il Commissario giudiziale Maurizio Consoli ha ricavato ulteriori 6 milioni dagli affitti dei suddetti locali dal 2006.

Tale somma rappresenta circa il 10% del debito verso i soci, che al momento si sono visti restituire circa il 60% dei risparmi, manca quindi ancora circa il 20% di quanto promesso dallo stesso Consoli, circa l’81% finale totale. Grazie a tale operazione, l’obiettivo della restituzione di oltre i 4/5 del totale dovrebbe essere centrato, recuperando quindi oltre 83 milioni di euro totali degli oltre 100 stimati prima del crac.

La prima tranche di rimborsi, circa il 30%, è stata possibile grazie alla “polizza salva soci”, definita dalle Coop con la Banca Generali. La successiva vendita di ulteriori bene ha consentito di restituire ai soci un altro 30%.

Tra le operazioni economicamente più rilevanti, quella dell’ex Ingross, complesso a Valmaura assegnato all’asta a Metro Italia Cash and Carry, che si insedierà in zona con un megastore. In precedenza il Comune, allora guidato da Roberto Cosolini, aveva offerto 3 milioni, identificando quella zona come ottimale per insediare sia il mercato ortofrutticolo che quello ittico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coop Operaie, recuperati altri 15 milioni di euro a favore dei soci

TriestePrima è in caricamento