Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca

Cooperativa La Casetta vince il premio nazionale "Infanzia - Piccolo Plauto"

Un riconoscimento conferito a progetti di elevata qualità pedagogica nella scuola dell'infanzia, nonché a opere di eccellenza rivolte ai bambini da zero a sei anni

La cooperativa La Casetta ha vinto il premio nazionale "Infanzia - Piccolo Plauto". Ad assegnarlo, la rivista Infanzia - vero e proprio punto di riferimento, sin dal 1973, per i temi inerenti lo studio e la ricerca sul mondo dei più piccoli - edita da Spaggiari con il patrocinio scientifico del Dipartimento di Scienze dell'Educazione dell'Università di Bologna.

Il riconoscimento - conferito a progetti di elevata qualità pedagogica e didattica realizzati nel nido d'infanzia e nella scuola dell'infanzia, nonché a opere di eccellenza rivolte all'infanzia da zero a sei anni - è suddiviso in cinque sezioni, più una "speciale": miglior progetto educativo o didattico nel nido d'infanzia o in nuove tipologie di servizi per la prima infanzia; miglior progetto educativo o didattico nella scuola dell'infanzia; materiale ludico o didattico particolarmente significativo o innovativo per la fascia d'età 0-6 anni; realizzazione di un progetto particolarmente significativo o innovativo nella strutturazione o nell'arredo di spazi interni o esterni dedicati all'infanzia; prodotto particolarmente significativo o innovativo rivolto all'infanzia nell'ambito dell'editoria tradizionale o dei media; premio speciale per il contributo all'educazione e alla cultura per l'infanzia.

Quattro articoli - pubblicati sulla rivista Infanzia nei mesi di novembre e dicembre 2016, al fine di presentare il proprio metodo di lavoro - hanno così permesso alla Cooperativa La Casetta di aggiudicarsi il prestigioso premio, consegnato nelle mani di Gabriella Bertolini, Serena Bontempi e Alessia Varesano con la seguente motivazione: «Una pedagogia che trae ispirazione dalla cura psicanalitica, con una scrupolosa attenzione alle relazioni e all'osservazione, realizza un ambiente nido dove si incontrano il benessere del bambino e dell'educatrice: sono questi i tratti essenziali che fanno de La Casetta di Trieste l'esempio di un progetto educativo per l'infanzia che cerca e trova una propria identità pedagogica e professionale».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cooperativa La Casetta vince il premio nazionale "Infanzia - Piccolo Plauto"

TriestePrima è in caricamento