Boom di sanzioni a Pasquetta: oltre 140 multe, quasi il 20% delle persone controllate

Due gli esercizi commerciali sanzionati e due denunce per reati estranei alle norme anti contagio. Rispetto a Pasqua le sanzioni sono aumentate di quasi un terzo.

L'elicottero della Guardia di Finanza

Una Pasquetta all'insegna della disobbedienza: ben 141 persone sulle 754 controllate sono state sanzionate dalle forze dell'ordine per violazione del decreto. Una percentuale del 18,8%, contro il 12% di Pasqua. Due gli esercizi commerciali sanzionati (due attività di money transfer su 58 esercizi sottoposti a verifica) e due i denunciati per altri reati, estranei all'emergenza Covid 19. Grande il lavoro delle forze dell'ordine per prevenire e arginare il contagio da coronavirus, con un dispiego di forze fuori dal comune: 130 operatori della Guardia di Finanza e 250 Carabinieri a presidiare il territorio e addirittura elicotteri per monitorare la città dall'alto. Un inasprimento dei controlli annunciato a mezzo stampa anche dal Prefetto Valerio Valenti ma nonostante ciò in molti hanno deciso di sfidare la legge pur di non rinunciare a qualcosa di diverso in una delle festività più sentite dai triestini.

I dati di ieri in regione

A Pasquetta sono state controllate in tutto il Fvg 2944 persone, di cui 409 sanzionati (quasi il 14%), una persona denunciata perché uscita di casa anche se positiva al tampone e cinque denunciati per aver rilasciato falsa dichiarazione. 9 i denunciati per altri reati. 479 gli esercizi commerciali controllati, tre dei quali sono stati sanzionati per violazione delle norme anti contagio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Impennata di sanzioni a Pasqua: quasi 100 multe, oltre il 10% delle persone controllate

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morto in Costiera, addio al presidente del gattile di Trieste Giorgio Cociani

  • Primo caso a scuola a Trieste, tre docenti e 21 alunni della Gaspardis in quarantena

  • Malore in acqua al Pedocin, morto bagnante di 56 anni

  • Malore in acqua, il giovane alpinista Gianni Cergol non ce l'ha fatta

  • Ubriaco spacca una bottiglia sul bancone del bar e aggredisce i colleghi: tassista triestino denunciato

  • Referendum: Trieste la provincia italiana con la più alta percentuale di no

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento