Barcolana mette in vendita il suo manifesto più famoso, ricavato alla Protezione Civile

Centinaia di manifesti sono andati a ruba dopo l'annuncio della SVBG. Nel pomeriggio il secondo lotto. Mitja Gialuz: "Ognuno faccia la sua parte e ne usciremo ancora più forti"

Centinaia di manifesti "bruciati" in poche ore. L'attacco dell'articolo non si rifà all'immagine di un incendio bensì al numero di copie di "We're all in the same boat", celebre manifesto dell'edizione 50 della Barcolana, che sono state vendute questa mattina e il cui ricavato verrà interamente devoluto alla Protezione Civile. "Abbiamo deciso di rimettere in vendita il manifesto dell'edizione 2018 - ha scritto Mitja Gialuz sul suo profilo Facebook - che per tantissime persone è diventato un simbolo ed è ormai entrato anche nel linguaggio di Barcolana e non solo. L'abbiamo fatto con uno scopo benefico: il ricavato sarà devoluto alla Protezione Civile". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

All'insegna quindi di quel "siamo tutti sulla stessa barca" reso famoso dalla protagonista del manifesto Marina Abramovic, la Società Velica Barcola e Grignano ha voluto lanciare un messaggio concreto. "Ognuno faccia la sua parte e ne usciremo ancora più forti". Ha concluso Gialuz. Dopo il primo stock andato esaurito in pochissimo tempo, dalle 14 in poi al seguente link è stato reso disponibile un secondo lotto.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparsa nel 2019, il suo cadavere a Miramare sette mesi dopo: la vittima si chiamava Karin Furlan

  • Schianto nella notte in via Giulia, morto scooterista di 50 anni

  • Incidente in galleria Carso: quattro auto coinvolte e strada chiusa

  • Referendum: Trieste la provincia italiana con la più alta percentuale di no

  • Si accascia al suolo in via delle Torri: cinquantenne a Cattinara

  • Diciassettenne scomparsa da giorni in Carso, l'appello della polizia slovena

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento