Venerdì, 6 Agosto 2021
Cronaca Isontino

Il Coronavirus blocca "Gusti di frontiera": cancellata l'edizione 2020

Il sindaco Rodolfo Ziberna lo ha annunciato ieri, specificando che la manifestazione richiama di solito 800mila persone, che dovrebbero tenersi a distanza di un metro l'una dall'altra, senza nemmeno toccare i cibi

Una foto dell'edizione 2019

Il Covid 19 fa 'saltare' anche "Gusti di Frontiera", la manifestazione enogastronomica internazionale che si svolge ogni anno a Gorizia nel mese di settembre. Il sindaco Rodolfo Ziberna lo ha annunciato ieri, specificando che la manifestazione richiama di solito 800mila persone, che dovrebbero tenersi a distanza di un metro l'una dall'altra, senza nemmeno toccare i cibi. Situazione purtroppo difficile da immaginare. La manifestazione rimane cancellata a meno che non si verifichi "qualche evento eccezionale da qui a qualche settimana".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Coronavirus blocca "Gusti di frontiera": cancellata l'edizione 2020

TriestePrima è in caricamento