Cronaca

Stabile l'aumento dei contagi, nove decessi e 22 guariti in più

Udine supera di poco Trieste e detiene il primato di casi positivi. In tutto 1685 positivi, 122 i morti. Rimangono 60, come ieri, anche le persone in terapia intensiva, e Riccardi dichiara che "I posti in Regione sono oltre 100"

Sono 1.685 i casi accertati positivi al coronavirus in Friuli Venezia Giulia, con un incremento di 92 unità rispetto a ieri, 38 di queste a Trieste. I guariti in totale sono 134, mentre i guariti clinicamente (senza più sintomi ma non ancora negativi al tampone) sono 223. Nove i decessi in più rispetto all'ultima comunicazione, che portano a 122 il numero complessivo di morti da Covid-19.

Il dato più alto di casi positivi è quello registrato nell'area di Udine con 576 persone contagiate; seguono Trieste (575), Pordenone (419) e Gorizia (106). A questi si aggiungono 9 non residenti in Fvg. Lo ha reso noto il vicegovernatore con delega alla Salute e Protezione civile, Riccardo Riccardi, dalla sede operativa di Palmanova. Sono 60 le persone che attualmente si trovano in terapia intensiva, proprio oggi il vicegovernatore ha dichiarato che in Regione "oggi i posti in terapia intensiva sono oltre 100 e ci consentono anche di dare aiuto alle altre regioni del Nord". I pazienti ricoverati in altri reparti risultano essere 206. Le persone in isolamento domiciliare sono 940.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stabile l'aumento dei contagi, nove decessi e 22 guariti in più

TriestePrima è in caricamento