Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca Isontino

Coronavirus: due monfalconesi creano app per evitare le code al supermercato

I due programmatori, Daniele Bearzot e Fabio Fumis, hanno realizzato la app QuandoSpesa, attraverso la quale un algoritmo calcola qual è l'ora ideale per fare la spesa senza correre il rischio di creare assembramenti e salvaguardare la sicurezza di tutti

Due programmatori di Monfalcone, Daniele Bearzot e Fabio Fumis creano una app per calcolare qual è l'ora ideale per fare la spesa senza correre il rischio di creare assembramenti. La notizia è riportata da Ansa. L'applicazione per smartphone e tablet si serve di un algoritmo, elabora le richieste ricevute e gestite e stabilisce l'orario in cui recarsi al supermercato senza trovare coda, in modo che gli arrivi siano organizzati e distribuiti durante la giornata.

"Una volta iscritti a QuandoSpesa - spiegano i promotori -, è sufficiente scegliere il giorno in cui si preferisce andare a fare la spesa e indicare il proprio supermercato di fiducia. L'algoritmo suggerirà un orario". "In un momento delicato come questo", osserva Fumis, l'obiettivo è "garantire la sicurezza dei cittadini e degli operatori dei supermercati, occupandosi di ottimizzare l'arrivo delle persone, rendendolo organizzato ed efficiente a tal punto da ridurre concretamente il rischio di lunghe code e il formarsi di assembramenti". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus: due monfalconesi creano app per evitare le code al supermercato

TriestePrima è in caricamento