Mercoledì, 19 Maggio 2021
Cronaca

Applicazione delle norme e controlli, alle 15 la riunione tra Governo e Regioni

A darne notizia è il vicegovernatore del Friuli Venezia Giulia Riccardo Riccardi che ribadisce il senso dei nuovi provvedimenti: spostamenti solo per lavoro, prestazioni sanitarie urgenti o per l'acquisto di beni di prima necessità

"Il senso dei nuovi provvedimenti approvati dal Governo è che le persone si spostino dalle loro abitazioni solo per ragioni essenziali, ovvero andare al lavoro, per prestazioni sanitarie urgenti o per l'acquisto di beni di prima necessità: a seguito di questo si chiede alle persone di osservare in modo stretto le indicazioni di protezione inserite nei provvedimenti". A sottolinearlo è il vicegovernatore con delega alla Salute e Protezione Civile del Friuli Venezia Giulia, Riccardo Riccardi che non lascia scampo ad interpretazioni. 

Durante la videoconferenza dal comitato operativo sull'emergenza Coronavirus da Palmanova è stato ribadito che "è necessario e urgente limitare l'assembramento e la mobilità delle persone. L'applicazione delle norme da parte delle Forze dell'ordine sarà oggetto di approfondimento nel corso di una riunione di coordinamento tra Regioni e Governo fissata alle ore 15". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Applicazione delle norme e controlli, alle 15 la riunione tra Governo e Regioni

TriestePrima è in caricamento