menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus in Fvg: 59 i contagiati nelle case di riposo, 48 negli ospedali

Da registrare anche la positività al virus di quattro persone rientrate dall'estero (Bosnia, Serbia, Afghanistan e Romania).

Nel dettaglio dei dati odierni sul Covid-19 in Friuli Venezia Giulia, nel settore delle residenze per anziani sono stati rilevati 41 casi di positività tra le persone ospitate nelle strutture regionali, mentre gli operatori sanitari risultati contagiati all'interno delle stesse strutture sono in totale 18. Lo comunica il vicegovernatore del Friuli Venezia Giulia con delega alla Salute, Riccardo Riccardi.

Sul fronte del Sistema sanitario regionale (Ssr) da registrare nell'Azienda sanitaria universitaria Friuli Centrale le positività al Covid di sette infermieri, tre medici e cinque Oss; nell'Azienda sanitaria universitaria Giuliano Isontina di un amministrativo, due assistenti, un tecnico, sette infermieri, due medici e quattro Oss; nell'Azienda sanitaria Friuli Occidentale di un assistente, un'ostetrica, un tecnico, cinque infermieri, due medici, un autista e due Oss. Da rilevare inoltre i casi di due infermieri al Cro di Aviano e di un infermiere al Burlo Garofolo di Trieste. Infine, da registrare la positività al virus di quattro persone rientrate dall'estero (Bosnia, Serbia, Afghanistan e Romania).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Cucina triestina: la ricetta del baccalà mantecato

Cura della persona

Maskne: cause e rimedi per combattere la nuova acne da mascherina

social

Cucina triestina: la ricetta dei sardoni in savòr

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Giorno della Memoria 2021: posate le prime pietre d'inciampo

  • Incidenti stradali

    Investito da un'auto "pirata", ciclista sessantenne a Cattinara

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Veicoli Commerciali

    Mezzi pesanti: regole e limiti di velocità

  • Scuola

    Metodo di studio: i consigli per memorizzare in poco tempo

Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento