Cronaca

Coronavirus, nove migranti positivi a Trieste e uno a Udine

La maggior parte dei casi di positività registrate oggi a Trieste coinvolgono migranti. Confermata l'indiscrezione di questa mattina

Sarebbero nove i migranti che a Trieste sono risultati positivi al Coronavirus. L'indiscrezione emersa nella mattinata di oggi 21 agosto, troverebbe conferma negli ambienti vicini all'assessorato regionale alla Salute. Un altro caso invece è stato registrato nel territorio udinese, con un ulteriore migrante positivo al CoViD-19.

Nella giornata in cui si registrano 36 nuove positività sul territorio del Friuli Venezia Giulia (poco meno di un terzo sono migranti), la notizia di un migrante positivo era stata diffusa dai sindacati di polizia che, in seguito, sono intervenuti con pesanti critiche e richieste di nuovi protocolli sanitari. I casi quindi entrano a gamba tesa nel dibatittio politico  regionale con il gruppo consiliare della Lega che chiede al Governo di "bloccare l'arrivo di migranti irregolari, fonte di un terzo (oggi 21 agosto ndr) dei contagi da coronavirus".  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, nove migranti positivi a Trieste e uno a Udine

TriestePrima è in caricamento