Coronavirus, Roberti: "Ok a uso dei droni per la Polizia Locale, FVG è avanti"

Soddisfazione dell'assessore alla sicurezza per la circolare diramata dal Capo della Polizia: "La Regione l'aveva già proposto nel 2019. Una risorsa in più in chiave di controllo e di deterrente per comportamenti inadeguati e perseguibili"

Soddisfazione è stata espressa dall'assessore regionale alla Sicurezza Pierpaolo Roberti per la circolare diramata dal Capo della Polizia-Direttore Generale della Pubblica Sicurezza che consente alle Polizie locali di utilizzare i droni per monitorare la corretta attuazione delle misure di contenimento nella diffusione del virus Covid-19.

"Il Friuli Venezia Giulia - ha rilevato Roberti - aveva già previsto nel 2019 l'utilizzo di droni per garantire la sicurezza del territorio regionale, la prevenzione di calamità naturali e la mappatura dell'amianto. Siamo quindi in una condizione di vantaggio e possiamo valutare l'utilizzo di questa opzione più innovativa per verificare, a cura della Polizia locale, che le norme per la tutela della salute siano rispettate. Investire sulla sicurezza - con telecamere e droni - vuol dire investire sulla legalità e sull'incolumità dei cittadini".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Il monitoraggio del territorio con droni - così l'assessore - può rappresentare una risorsa in più in chiave di controllo e di deterrente rispetto a comportamenti inadeguati e perseguibili in questa fase così delicata per la nostra comunità regionale."

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto nella notte in via Giulia, morto scooterista di 50 anni

  • Scomparsa nel 2019, il suo cadavere a Miramare sette mesi dopo: la vittima si chiamava Karin Furlan

  • Incidente in galleria Carso: quattro auto coinvolte e strada chiusa

  • Referendum: Trieste la provincia italiana con la più alta percentuale di no

  • Si accascia al suolo in via delle Torri: cinquantenne a Cattinara

  • Diciassettenne scomparsa da giorni in Carso, l'appello della polizia slovena

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento