Cronaca

Coronavirus, è ufficiale: scuole chiuse per un'altra settimana in FVG

Nessuna restrizione invece per teatri, palestre, musei, biblioteche poiché una precedente comunicazione della Regione specificava che "tutte le altre disposizioni limitative contenute nell'ordinanza non avranno seguito a partire da 2 marzo"

È ufficiale: le attività didattiche in Friuli Venezia Giulia sono sospese per ulteriori sette giorni, ossia dal 2 all'8 marzo. Lo stabilisce, intervenendo su università e scuole di ogni ordine e grado, ivi compresi i servizi educativi dell'infanzia, un'ordinanza alla firma del Presidente della Regione. Il provvedimento sarà esecutivo dalla mezzanotte di oggi e rimarrà in vigore fino alle 24 di domenica 8 marzo. Sospese le attività didattiche anche nell'Università, nei ricreatori e nel PAG. Nessuna restrizione invece per teatri, palestre, musei, biblioteche poiché una precedente comunicazione della Regione specificava che "tutte le altre disposizioni limitative contenute nell'ordinanza non avranno seguito a partire da 2 marzo". Si attende comunque il testo definitivo della nuova ordinanza.

La richiesta della Regione e le motivazioni

La richiesta al Governo di un'ulteriore chiusura dei servizi didattici (non degli edifici scolastici) era stata illustrata già nel pomeriggio in una conferenza stampa dal presidente del FVG Massimiliano Fedriga e dal vicepresidente Riccardi, insieme a parte della giunta. 

?Nel frattempo, va sempre ribadita la necessità per tutti di continuare ad attenersi alle regole di igiene e prevenzione già indicate dal Ministero della Salute (lavarsi spesso le mani, evitare il contatto ravvicinato con persone che soffrono di infezioni respiratorie acute, non toccarsi occhi, naso e bocca con le mani, usare fazzoletti monouso ecc. - vedi www.salute.gov.it).

CORONAVIRUS IN FVG: TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, è ufficiale: scuole chiuse per un'altra settimana in FVG

TriestePrima è in caricamento