menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bimba di tre anni e mezzo positiva al virus, è in terapia intensiva al Burlo

A darne notizia è stato il vicegovernatore e assessore regionale alla Sanità Riccardo Riccardi. Un altro bambino di 7 anni è positivo ma non è ricoverato in terapia intensiva. Un altro di 10 anni invece è stato dimesso

Ha solamente tre anni e mezzo e si trova nel reparto di terapia intensiva del Burlo Garofolo di Trieste dopo che le è stato diagnosticato il CoViD-19. Ad affermarlo è stato il vicegovernatore nonché assessore regionale con delega alla Sanità Riccardo Riccardi durante una videoconferenza con la stampa tenutasi ieri 14 aprile. La bambina risulta essere stata ricoverata presso la struttura. "C'è anche un altro bimbo ricoverato, di 7 anni" ha fatto sapere Riccardi parlando di positività al coronavirus e di un ricovero "non in terapia intensiva". Infine, il numero due del Friuli Venezia Giulia ha menzionato la presenza di un bambino di 10 anni, che era risultato positivo al virus ma che è già stato dimesso. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Festa della mamma: origini e curiosità

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: in Fvg 68 nuovi casi su oltre 4 mila tamponi, un decesso

  • Cronaca

    Autovelox: le postazioni dal 10 al 16 maggio

  • Cronaca

    Migrante "picchiato dalla Polizia", per il Tribunale di Roma non c'è nessuna prova

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento