menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Aiello

Foto Aiello

Coronavirus, tutte le modifiche al servizio di trasporto pubblico

Garantiti i collegamenti essenziali, sospese le linee 13, 14, 16, 17, 19 e 28. Obbligatorio il rispetto a bordo della distanza di sicurezza fra i passeggeri

Alla luce dell’ordinanza urgente n. 2/PC del Presidente della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, e al fine di contenere il diffondersi dell’epidemia Covid-19, da martedì 17 marzo entra in vigore un orario ridotto per tutte le linee del servizio di trasporto pubblico locale a Trieste. In particolare:

il servizio, per tutte le linee, terminerà alle ore 21:00, senza eccezioni;

la linea 1 adotta l’orario del sabato nei giorni feriali/lavorativi e mantiene il consueto orario festivo le domeniche e nei giorni festivi, sostituendo la linea 34;

la linea 2/ mantiene il consueto orario feriale e festivo;

la linea 3 adotta l’orario festivo tutti i giorni della settimana; effettua anche la partenza da piazza della Libertà delle ore 14:30 e la partenza da Conconello delle ore 15:00;

la linea 4 adotta l’orario festivo tutti i giorni della settimana;

la linea 5 mantiene il consueto orario feriale e festivo;

la linea 6 adotta l’orario festivo tutti i giorni della settimana;

la linea 7 mantiene il consueto orario feriale e festivo;

la linea 8 adotta l’orario festivo tutti i giorni della settimana;

la linea 9 adotta l’orario festivo tutti i giorni della settimana: il servizio viene sempre svolto con autobus snodati da 18 metri per consentire a bordo il rispetto della distanza di sicurezza;

la linea 10 adotta l’orario festivo tutti i giorni della settimana: il servizio viene sempre svolto con autobus snodati da 18 metri per consentire a bordo il rispetto della distanza di sicurezza;

la linea 11 adotta l’orario festivo tutti i giorni della settimana;

la linea 12 mantiene il consueto orario feriale e festivo;

la linea 13 è sospesa;

la linea 14 è sospesa;

la linea 15 adotta l’orario festivo tutti i giorni della settimana;

la linea 16 è sospesa;

la linea 17 è sospesa;

la linea 17/ viene modificata con una partenza ogni 20 minuti (prime partenze da piazza della Libertà alle ore 7:20 e da San Cilino alle ore 7:40; ultime partenze da piazza della Libertà alle ore 19:40 e da San Cilino alle ore 20:00);

la linea 18 mantiene il consueto orario feriale dal lunedì al sabato;

la linea 19 è sospesa;

la linea 20 mantiene il consueto orario feriale e festivo;

la linea 21 mantiene il consueto orario feriale dal lunedì al sabato;

la linea 22 adotta l’orario festivo tutti i giorni della settimana;

la linea 23 mantiene il consueto orario feriale dal lunedì al venerdì;

la linea 24 adotta l’orario festivo tutti i giorni della settimana;

la linea 25 mantiene il consueto orario feriale dal lunedì al sabato;

la linea 26 mantiene il consueto orario feriale dal lunedì al sabato;

la linea 26/ è operativa solo alla domenica con il consueto orario festivo;

la linea 27 mantiene il consueto orario feriale e festivo;

la linea 28 è sospesa;

la linea 29 adotta l’orario festivo tutti i giorni della settimana;

la linea 30 adotta l’orario festivo tutti i giorni della settimana;

la linea 31 adotta il consueto orario feriale dal lunedì al sabato;

la linea 32 mantiene il consueto orario feriale e festivo;

la linea 33 adotta l’orario festivo tutti i giorni della settimana;

la linea 34 mantiene il consueto orario feriale ma è soppressa la partenza da via Paisiello delle ore 7:15; nei giorni festivi è sostituita dalla linea 1;

la linea 35 adotta l’orario festivo tutti i giorni della settimana;

la linea 37 adotta l’orario festivo tutti i giorni della settimana;

la linea 38 adotta l’orario festivo tutti i giorni della settimana;

la linea 39 mantiene il consueto orario feriale e festivo ma sono soppresse le partenze da Villa Carsia delle ore 12:00 e da piazza della Libertà delle ore 12:45;

la linea 39/ adotta l’orario estivo mantenendo però il consueto percorso dell’orario invernale (ospedale di Cattinara > Basovizza > Padriciano > Trebiciano > Opicina (via Nazionale) > via di Prosecco > prosecco (piazza) > Santa Croce > Aurisina centro > Aurisina municipio );

la linea 40 mantiene il consueto orario feriale dal lunedì al sabato;

la linea 41 adotta un orario ridotto con 7 partenze quotidiane da piazza della Libertà dal lunedì al sabato e non effettua la deviazione per Dolina; nei giorni festivi, mantiene il consueto orario e percorso;

la linea 42 adotta l’orario festivo tutti i giorni della settimana ed effettua la deviazione per Fernetti come nei giorni feriali/lavorativi;

la linea 43 mantiene il consueto orario feriale ma sono soppresse le partenze da Prosecco delle ore 7:02, da San Giovanni del Timavo delle ore 7:30, da Aurisina centro delle ore 12:50, da Ceroglie delle ore 13:20 e 14:43 e da Aurisina municipio delle ore 14:10;

la linea 44 adotta il servizio festivo tutti i giorni della settimana e transita per San Giovanni del Timavo;

la linea 46 adotta l’orario festivo tutti i giorni della settimana;

la linea 47 mantiene il consueto orario feriale e festivo;

la linea 48 adotta l’orario festivo tutti i giorni della settimana;

la linea 49/ mantiene il consueto orario feriale dal lunedì al sabato;

la linea 50 mantiene il consueto orario feriale e festivo;

la linea 51 mantiene il consueto orario feriale dal lunedì al sabato;

la linea 52 adotta l’orario festivo tutti i giorni della settimana;

la linea 81 mantiene il consueto orario feriale e festivo;

le linee serali A, B, C e D e le linee notturne sono sospese;

il servizio di trasporto pubblico a chiamata è sospeso.

Le misure sono da ritenersi in vigore fino al giorno 25 marzo 2020. Dopo quella data, conformemente alle indicazioni delle autorità competenti, potranno essere adottate proroghe o ulteriori restrizioni. A bordo è obbligatorio rispettare la distanza di sicurezza dagli altri passeggeri: nel caso il numero di passeggeri a bordo non lo rendesse possibile, è necessario attendere l’autobus successivo.

Sanificazione quotidiana degli autobus

Tutti gli autobus vengono quotidianamente sanificati con prodotti a base di cloro, con particolare attenzione ai mancorrenti, alle prese d’aria e al posto di guida. Tutti i mezzi hanno inoltre in dotazione un kit composto da mascherina respiratoria, guanti in lattice e gel disinfettante a disposizione del conducente, e da usarsi in caso di emergenza.

Trenitalia

Già da sabato, Trenitalia, dopo aver confermato la sospensione di tutti i servizi transfrontalieri, ha sospeso del 50 per cento i servizi sulle linee 13 (Trieste-Venezia), 14 (Trieste-Udine-Venezia) e 15 (Trieste-Cervignano-Udine-Carnia-Tarvisio). Ha ridotto dell'80 per cento anche i servizi ferroviari svolti con gli autobus, i servizi sostitutivi garantiti sulle linee 236 Casarsa-Portogruaro e 233 Sacile-Maniago. Trenitalia continua a garantire, invece, con 6 coppie giornaliere le corse degli autobus sulla linea 236 e con 4 coppie giornaliere quelle sulla linea 233.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Trieste usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Nasa: arriva la prima foto panoramica di Marte

social

'Enoteche d'Italia': la guida del Gambero Rosso premia anche Trieste

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid in Fvg: 643 nuovi casi, scende il tasso di positività

  • Cronaca

    Perde il controllo dell'auto e si cappotta: 72enne all'ospedale

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento