Corsa del ricordo, a Trieste l'evento per commemorare le vittime delle Foibe e l’esodo Giuliano-Dalmata

Organizzata da Asi e Comune di Trieste in collaborazione con Apd Miramar e sotto l’egida di Fidal e Federesuli, prevede una 10K Challenge, competitiva, e una 3,5K Open

Foto Pixabay

Trieste ospita per la prima volta la Corsa del Ricordo, evento nazionale in programma domenica 10 dicembre e collegato al Giorno del Ricordo (10 febbraio) istituito con legge nazionale per commemorare le vittime delle Foibe e l’esodo Giuliano-Dalmata.

Organizzata da Asi e Comune di Trieste in collaborazione con Apd Miramar e sotto l’egida di Fidal e Federesuli, prevede una 10K Challenge, competitiva, e una 3,5K Open (non competitiva, aperta a tutti di corsa o camminando, con partenza e arrivo fissati in piazza Unità d’Italia e un percorso interamente cittadino, tracciato dal direttore tecnico di Miramar, Paolo Giberna. «Per Miramar – spiega Fabio Carini – è un onore essere stati individuati dall’Asi quali partner operativi per l’organizzazione della Corsa del Ricordo. Evidentemente lo sforzo operato alcuni mesi fa per dare vita a un Trieste Running Festival che confermasse le aspettative, ovvero quelle di essere l’evento sportivo più partecipato e con maggiore richiamo di atleti da fuori regione, è stato notato nel resto d’Italia e perfino fuori dei confini nazionali. Confido in una presenza importante sia nella 10K che nella non competitiva perché la sofferenza di tanti anni fa si sposa alla perfezione con la volontà di esprimere il meglio di noi stessi attraverso lo sport attivo».

La partenza della Open è fissata alle ore 9.30, quella della Challenge alle ore 10.30. Dieci chilometri di corsa per continuare a tenere vivo il ricordo – si legge nel sito nazionale dell’evento, corsadelricordo.it – e perché certi fatti non avvengano mai più. La Corsa del Ricordo di Trieste è a numero chiuso, 500 per la Challenge (10 euro) e 1500 per la Open (5 euro), offrendo a tutti la possibilità di essere presenti per vivere insieme una giornata di sport ed emozioni. Tutti i partecipanti riceveranno in omaggio la t-shirt (canotta per i Challenge) ufficiale della manifestazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al termine, le premiazioni si svolgeranno alle 12 nella sala del Ridotto del Teatro Verdi e saranno anche l’occasione per sviluppare un veloce, ma incisivo dibattito. Le iscrizioni sono già aperte online sul sito web triesterunningfestival.com (sezione Corsa del Ricordo) ma sarà possibile perfezionare l’adesione anche presso i Punti Memory al negozio Wind di piazza Unità d’Italia 6 (dal 20/11 al 9/12, 15-19.30) e da Revolution Sport, borgo San Mauro 169 ( fino al 7/12, 10-12.30, 15.30-19.30).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il ministro Speranza ha deciso: tampone obbligatorio per chi torna dalla Croazia

  • Tamponi al rientro dalle vacanze in Croazia: cosa dice l'ordinanza

  • Bonus da 600 euro, anche il consigliere regionale Franco Mattiussi tra i beneficiari

  • Rifiuta le sue avances e lui le sputa addosso: sconcerto in piazza Libertà

  • Nascondeva un arsenale da guerra in casa: arrestato 60enne a Muggia

  • Notte di San Lorenzo, ecco i 5 posti più belli dove ammirare le stelle cadenti a Trieste

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento