rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cronaca

Corsa della Bora: al via le uscite di prova gratuite tra mari e monti del Fvg

Un “assaggio”, aperto a tutti, dell’evento che radunerà in Fvg gli amanti della corsa e del trail running invernale in otto gare che si svolgeranno dall’alta montagna al mare

Mancano poco più di due mesi alla Corsa della Bora ma per chi è impaziente, indeciso o semplicemente curioso, l’Asd Sentiero Uno offre la possibilità di provare gratuitamente l’esperienza. Sono già iniziate, infatti, le corse di prova aperte a tutti sugli splendidi itinerari in programma. Sarà quindi possibile avere un “assaggio” dell’evento che dal sei al nove gennaio radunerà in Friuli Venezia Giulia gli amanti della corsa e del trail running invernale in otto gare dislocate su percorsi che racchiudono le più affascinanti caratteristiche del territorio, dall’alta montagna al mare. 

Dopo i primi due appuntamenti, uno da Barcola all’Obelisco, e uno alla scoperta della val Rosandra, l’uscita di prova del 14 novembre percorrerà l’anello del Cocusso che, anche se a poco più di 300 metri sul livello del mare, regala una stupefacente vista sul golfo. Il percorso di 12 chilometri sarà compreso nella la Corsa della Bora 57 km e 80 km e non presenta difficoltà tecniche ma si raccomanda di stampare la mappa in dettaglio o usare il Gps, per non perdersi nell’intrico di sentieri. Si partirà da Basovizza puntando alla cima del monte Cocusso per scendere sull’altro versante con vista sulla Val Rosandra e Trieste. Si partirà dai sentieri forestali nel Bosco Nobile e nell Bosco Impero, passando accanto agli abissi di Plutone e di Basovizza fino alla dolina dei Druidi, per poi entrare in Slovenia tra pascoli e ampie strade forestali. Poi, attraverso una salita ripida ma facile, si raggiungerà la cima del Cocusso, per una meritata sosta in un rifugio con vista panoramica. Si ritornerà poi al punto di partenza attraverso strade sterrate e sentieri, passando per il Parco degli eroi di Basovizza.

L’appuntamento del 21 novembre si andrà dritti al “cuore” della 80 km, esplorando il monte Slavnik. Le ultime due uscite si terranno il 28 novembre, con un tour delle vedette sul golfo di Trieste e del costone carsico (incluso in tre gare: la mezza maratona da 18km, la Trail 57 km e la notturna da 80 km), e infine il 12 dicembre in trasferta a Bovec e Sella Nevea, sperando in un paesaggio innevato.

Per regolamenti, informazioni e dettagli:

https://www.s1trail.com/uscite-di-prova-2021-2022/

https://www.trieste.run

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corsa della Bora: al via le uscite di prova gratuite tra mari e monti del Fvg

TriestePrima è in caricamento