Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca

Corte conti, Serracchiani-Caruso: «Bilancio del Friuli Venezia Giulia è virtuoso»

La presidente Debora Serracchiani ha incontrato a Trieste il presidente della Sezione di controllo della Corte dei conti del Friuli Venezia Giulia, Antonio Caruso

Antonio Caruso (Presidente Sezione Controllo Corte dei Conti FVG) e Debora Serracchiani (Presidente Regione Friuli Venezia Giulia)

La presidente della Regione, Debora Serracchiani, ha incontrato ieri a Trieste, il nuovo presidente della Sezione di controllo della Corte dei conti del Friuli Venezia Giulia, Antonio Caruso, il quale fino allo scorso luglio ha ricoperto il ruolo di procuratore regionale della Corte dei conti in Lombardia.

Serracchiani ha testimoniato l'ottimo livello di collaborazione raggiunto nei rapporti istituzionali fra i due organi. Collaborazione che auspica possa proficuamente proseguire per il raggiungimento dell'obiettivo comune di una migliore gestione delle risorse pubbliche.

Da parte sua, Caruso ha riconosciuto a Serracchiani di essere alla guida di una Regione che, caso quasi unico in Italia, presenta un bilancio in attivo. Il giudice ha poi ricordato che il compito della Sezione di controllo della Corte dei conti assume principalmente una funzione di stimolo per le pubbliche amministrazioni a bene operare nell'ambito della spesa.

A questo riguardo la presidente del Friuli Venezia Giulia ha ripercorso alcuni passaggi strategici in cui il rapporto con la Corte dei conti è stato significativamente importante nell'adozione di determinate scelte da parte dell'attuale Amministrazione regionale.

In relazione alla solidità del bilancio regionale, Serracchiani ha citato, fra le azioni virtuose che hanno determinato questo risultato, la riforma della sanità «senza la quale - ha detto - sarebbe stato impossibile mantenere i conti in equilibrio. Questa riforma ci ha consentito di razionalizzare la spesa senza tagliare i servizi».

Serracchiani e Caruso, infine, si sono dati appuntamento all'inaugurazione del prossimo anno giudiziario prevista a febbraio del 2017.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corte conti, Serracchiani-Caruso: «Bilancio del Friuli Venezia Giulia è virtuoso»

TriestePrima è in caricamento