Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Corteo ferriera, Torrenti: «Da Dipiazza nessuna proposta, buon lavoro di Cosolini»

Lo ha affermato l'assessore regionale Gianni Torrenti

«Per dare una risposta alle migliaia di persone scese in piazza serve un impegno concreto e costante, non le esibizioni di politici che saltano in groppa a una manifestazione popolare».

Lo ha affermato l'assessore regionale Gianni Torrenti commentando la partecipazione di esponenti politici al corteo che chiedeva la chiusura della cosiddetta "area a caldo" della Ferriera di Servola a Trieste.

«Esemplare in questo senso - ha continuato Torrenti - la presenza del consigliere regionale Dipiazza, che ha soggiornato per tre anni in piazza Oberdan senza mai proporre una soluzione qualsiasi ai problemi dell'ambiente, della salute e del lavoro. E non solo per la Ferriera, ma per Trieste in generale, scomparsa fino a ieri dai suoi interessi e dalla sua attività».  MIGRANTI: TORRENTI, NUOVO BANDO SPRAR È OPPORTUNITÀ PER I COMUNI-20

Per Torrenti «va invece riconosciuto che il sindaco Cosolini ha lavorato per tenere assieme salute e lavoro, emanando ordinanze e chiedendo garanzie a azienda e istituzioni, senza speculare sulle emozioni o farsi spaventare da campagne di disinformazione. Una strada scomoda ma corretta e onesta».

«La verità è che, da quando abbiamo sottoscritto l'Accordo di Programma, i dati ambientali sono nettamente migliorati e possono migliorare ancora. Gli strumenti messi a disposizione dall'Accordo di programma e dalla VIA servono a questo. Chi lo nega fa un gioco scorretto, strumentalizzando chi non sa come stanno le cose».

«E' facile demagogia quella di chi promette "chiuderò" sapendo di non poterlo fare, o di chi pensa di sbattere sulla strada centinaia di lavoratori proponendo alternative occupazionali inesistenti. Ancora più facile - ha concluso Torrenti - e' paracadutarsi su Trieste come ha fatto Di Maio, rilasciare due battute e tornarsene a Roma».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corteo ferriera, Torrenti: «Da Dipiazza nessuna proposta, buon lavoro di Cosolini»

TriestePrima è in caricamento