Cronaca

Costa riparte da Trieste con una Deliziosa crociera, primo viaggio nell'era CoViD

Alle 17 di oggi 6 settembre la nave mollerà gli ormeggi dalle rive del capoluogo del Friuli Venezia Giulia. Ingenti le misure di sicurezza

Costa Deliziosa è la prima nave della compagnia italiana a riprendere il mare con ospiti a bordo. La sua partenza, che la porterà a toccare esclusivamente porti italiani, è fissata oggi 6 settembre alle 17 dalle rive di Trieste. La nave approderà a Bari, Brindisi, Corigliano-Rossano, Siracusa e Catania, in un itinerario di sette giorni all'insegna della tanto attesa ripartenza in sicurezza. 

Il gruppo

L'amministratore delegato di Costa Group e Carnival Asia, Michael Thamm ha espresso soddisfazione per l'inizio dell'era delle crociere al tempo del Coronavirus. "E' un grande piacere poter dare nuovamente il benvenuto a bordo ai nostri ospiti dopo oltre cinque mesi di pausa proprio dall'Italia". La scelta di ripartire con viaggi esclusivamente italiani e per ospiti italiani, secondo Thamm "ha un significato ancora più profondo per noi che crediamo e investiamo in questo Paese da oltre 70 anni". 

Protocolli di sicurezza

Ingenti anche le misure di sicurezza messe in campo dal colosso della crocieristica. Ogni ospite giunto al terminal triestino è sottoposto al controllo della temperatura corporea, alla verifica del questionario sanitario e ad un test con tampone antigenico. Solo dopo aver completato le necessarie verifiche, l'ospite viene fatto salire a bordo della Deliziosa. Costa mette a disposizione anche un tampone molecolare, in caso di casi sospetti. L'equipaggio è stato interamente sottoposto al tampone molecolare ed ha osservato la quarantena di 14 giorni. Infine, Costa Deliziosa farà scalo a Trieste tutte le settimane fino a fine anno. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Costa riparte da Trieste con una Deliziosa crociera, primo viaggio nell'era CoViD

TriestePrima è in caricamento