menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Costa Crociere: 2 luglio Battesimo a Trieste della piu' grande Nave Passeggeri Italiana

Sarà la piazza sul mare più grande d'Europa, piazza dell'Unità d'Italia a Trieste, la cornice del battesimo della più grande nave passeggeri della storia con bandiera italiana, "Costa Favolosa" di Costa Crociere.La cerimonia - ha annunciato oggi a...

Sarà la piazza sul mare più grande d'Europa, piazza dell'Unità d'Italia a Trieste, la cornice del battesimo della più grande nave passeggeri della storia con bandiera italiana, "Costa Favolosa" di Costa Crociere.
La cerimonia - ha annunciato oggi a Trieste il presidente e amministratore delegato, Pier Luigi Foschi - si terrà il prossimo 2 luglio, dopo il " varo tecnico" avvenuto lo scorso anno. Con 114.500 tonnellate di stazza e 3.800 ospiti totali, Costa Favolosa sarà la più grande nave battente bandiera italiana e un simbolo del Made in Italy che navigherà nei mari del mondo.
Per la realizzazione e la costruzione, 500 imprese italiane tra cui grandi firme del design e della progettazione hanno collaborato con Costa Crociere.

Dal 2012 Costa Crociere punterà nuovamente su Trieste come "home port", dopo il battesimo
dell'ammiraglia Costa Favolosa, il prossimo 2 luglio.

Costa Classica, che nel 2008 era stata l'ultima nave della compagnia italiana a fare scalo in città, tornerà a Trieste tutti i sabati dal 19 maggio al 24 novembre 2012, per crociere
di otto giorni in Grecia e Croazia.

"La stagione sarà più lunga rispetto al 2008, e gli scali - ha spiegato il presidente e amministratore delegato di Costa, Pier Luigi Foschi - saranno 28 (+75% rispetto al 2008) con l'obiettivo di arrivare a 65 mila passeggeri movimentati. Costa Crociere - ha ricordato - a Trieste è attiva anche tra gli azionisti della Tami, società che ha ottenuto la concessione del Terminal passeggeri".

Alla conferenza stampa di presentazione di Costa Favolosa hanno partecipato il presidente dell'Autorità portuale, Marina Monassi, il presidente del Friuli Venezia Giulia Renzo Tondo, il sindaco Roberto Dipiazza, la presidente della Provincia Maria Teresa Bassa Poropat, oltre all'amministratore delegato di
Carnival, di cui Costa Crociere fa parte, Micky Arison.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

"Brodo brustolà", antica ricetta della tradizione contadina triestina

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento