menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

CoViD-19 nella casa di riposo Antonella a Opicina, la struttura conferma 8 positivi su 10

A confermare l'indiscrezione è la stessa struttura di via Prosecco e che gestisce anche la struttura, "completamente pulita", di via San Lazzaro. Ci sarebbe l'impossibilità, per il momento, a trasferire o a isolare gli ospiti

Otto ospiti presenti nella casa di riposo Antonella a Opicina sarebbero risultati positivi al CoViD-19 dopo essere stati sottoposti al tampone. L’indiscrezione, confermata dalla stessa struttura di via Prosecco che gestisce anche un’altra struttura residenziale in via san Lazzaro a Trieste, era iniziata a circolare questa mattina e TriestePrima ha raggiunto telefonicamente una portavoce (autorizzata dalla proprietà a parlare con la stampa ndr) nel primo pomeriggio di oggi 9 aprile. 

La struttura

La struttura di Opicina fondata nel 1994 dispone di 20 posti letto ma “non era mai piena”. Al momento infatti sarebbero dieci le persone presenti al suo interno, di cui due risultate negative al test. La titolare della casa di riposo, sempre secondo informazioni rilasciate dalla stessa struttura, si troverebbe ricoverata in ospedale “perché affetta da CoViD”. Casa Antonella, nella quale per il momento ci sarebbe l'impossibilità a trasferire e a garantire isolamento degli ospiti, ha voluto precisare che la residenza per anziani situata in centro a Trieste “è completamente pulita, non ci sono neanche casi sintomatici”. La notizia di oggi va quindi ad aggiungersi al delicato momento che la realtà delle residenze polifunzionali in regione sta vivendo dall'inizio dell'emergenza. 

Il punto della situazione della giunta

Proprio ieri infatti era stato il vicegovernatore del Friuli Venezia Giulia Riccardo Riccardi a sottolineare la "grande attenzione soprattutto sul capoluogo regionale in quanto, Primula a parte (la casa di riposo di via Molino a vento dove 39 persone su 40 sono risultate positive al tampone e da cui è iniziata l'evacuazione ieri 8 aprile) si era già a conoscenza di 87 positivi su 3820 fra anziani e disabili e 86 operatori dell'assistenza quest'ultimi comprensibilmente sempre più in apprensione". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Appartamento piccolo? I segreti per farlo sembrare più grande

Alimentazione

Utensili e stampi da forno in silicone: rischi per la salute

social

Il Monviso fotografato da 270 chilometri: la foto è subito virale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Veicoli Commerciali

    Mezzi pesanti: regole e limiti di velocità

  • Scuola

    Metodo di studio: i consigli per memorizzare in poco tempo

Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento