Due morti e due contagi su tre, Trieste resta la città più colpita dal virus

La Protezione Civile ha emesso il consueto aggiornamento sulla situazione in merito alla diffusione del virus. Un caso positivo a Udine

Con le sole tre positività al CoViD-19 registrate oggi 24 maggio in Friuli Venezia Giulia i casi salgono complessivamente a 3236, di cui 462 attualmente positivi. I guariti fanno un balzo in avanti (+51 casi da ieri 23 maggio) portando il dato totale a 2445. Sul fronte dei ricoveri, rimangono stabili le terapie intensive dove risulta esserci solamente un paziente, mentre le persone ricoverate in altri reparti sono 62. 

Analizzando i dati provinciali, dall'inizio dell'epidemia le persone risultate positive al virus sono 1.374 a Trieste, 980 a Udine, 672 a Pordenone e 210 a Gorizia. In relazione ai decessi, la Protezione Civile ne registra altri due e nuovamente a Trieste. Il capoluogo regionale sale quindi a 184 morti, rimanendo l'unica città in regione dove il virus miete ancora vittime. Negli altri capoluoghi il CoViD-19 non causa decessi ormai da diverso tempo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rischio zona rossa, ecco l'ordinanza Fvg: no caffè fuori dai bar e stop ad allenamenti

  • Covid, Fedriga: “Il Fvg non andrà in zona rossa”

  • Covid, morire a 45 anni: il pizzaiolo Abbas lascia cinque figli e la moglie

  • Dinner cancelling: come funziona la dieta seguita da Fiorello per dimagrire

  • Caffè, asporto e consumo su suolo pubblico: i chiarimenti sull'ordinanza

  • La Regione valuta la stretta: nel mirino il caffè fuori dai bar e le cene tra amici

Torna su
TriestePrima è in caricamento