In Fvg il virus rallenta e cresce il numero dei guariti

I dati diffusi all'interno del consueto bollettino emanato dalla Protezione Civile regionale parlano però anche di un morto e sei nuovi contagi. Trieste resta la città più colpita sia come numero di decessi che come numero di contagiati

Sono sei i nuovi contagi registrati dalla Protezione Civile del Friuli Venezia Giulia nella giornata di oggi 21 maggio. L'andamento del CoViD-19 appare in miglioramento costante nelle ultime settimane anche se c'è da registrare ancora un decesso e nuovamente a Trieste. Con quest'ultimo le vittime da Coronavirus raggiungono la cifra complessiva di 323. 

"Le persone attualmente positive al coronavirus" si legge nella nota sono 625, 23 in meno rispetto alla giornata di ieri 20 maggio. Sul fronte delle terapie intensive sono due i pazienti ricoverati mentre quelli ricoverati in altri reparti risultano essere 72. Secondo la Regione, i dati complessivi parlano di 3.215 persone risultate positive al tampone. Di esse, 1.365 sono state registrate a Trieste, 975 a Udine, 670 a Pordenone e 205 a Gorizia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I totalmente guariti invece ammontano a 2.267 (28 più di ieri), i clinicamente guariti a 47 e le persone in isolamento domiciliare sono 504. I deceduti sono 178 a Trieste, 73 a Udine, 67 a Pordenone e 5 a Gorizia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morto in Costiera, addio al presidente del gattile di Trieste Giorgio Cociani

  • Malore in acqua al Pedocin, morto bagnante di 56 anni

  • Ubriaco spacca una bottiglia sul bancone del bar e aggredisce i colleghi: tassista triestino denunciato

  • Scomparsa nel 2019, il suo cadavere a Miramare sette mesi dopo: la vittima si chiamava Karin Furlan

  • Referendum: Trieste la provincia italiana con la più alta percentuale di no

  • Incidente in galleria Carso: quattro auto coinvolte e strada chiusa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento