Cronaca

Coronavirus, 482 nuovi casi e 20 decessi in più (di cui 9 a Trieste)

Le persone ricoverate in Terapia Intensiva salgono a 47. Il territorio in provincia di Udine rimane quello più colpito

I casi da Coronavirus non si fermano e continuano a crescere. Il dato preoccupante che emerge dal bollettino diramato dalla Regione Friuli Venezia Giulia è quello riferito ai venti decessi registrati, morti che portano il numero complessivo da inizio pandemia a 476. Secondo i numeri diffusi dall'assessore regionale alla Sanità Riccardo Riccardi, i nuovi contagi sono 482, con l'Udinese che resta l'area più colpita. Nel dettaglio, i contagi in provincia di Udine sono 196, 146 quelli rilevati nel Pordenonese, mentre a Trieste sono 75. Quarantotto infine i casi nel territorio di Gorizia e dintorni. Ad essi si aggiungono 189 persone da fuori regione (con un leggero incremento di sette unità rispetto a ieri). 

Confronta il bollettino di oggi con quello di ieri

Il numero di tamponi eseguiti sono poco meno del triplo rispetto al 9 novembre, vale a dire 6438 contro i 2324 di ieri. Salgono a 47 i pazienti in cura in terapia intensiva e a 336 i ricoverati in altri reparti. Analizzati per quanto riguarda le rispettive province, i decessi segnano un aumento di nove casi a Trieste, sette a Udine, tre a Pordenone e uno nel Goriziano. Le persone attualmente positive al Coronavirus in Friuli Venezia Giulia sono 7950, di cui 7458 in isolamento domiciliare. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, 482 nuovi casi e 20 decessi in più (di cui 9 a Trieste)

TriestePrima è in caricamento