Cronaca

Covid: aumentano di poco isolamenti e ricoveri ordinari

Le persone in isolamento erano in diminuzione da diverse settimane. Nessun decesso, una persona in terapia intensiva (l'uomo tornato ieri dal Medio Oriente) e tre contagiati a Trieste

Oggi in Friuli Venezia Giulia su 3.186 tamponi molecolari sono stati rilevati 11 nuovi contagi con una percentuale di positività dello 0,35% (ieri lo 0,23%). Sono inoltre 1.122 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 2 casi (0,18%, ieri nessuno). Nella giornata odierna non si registrano decessi; una persona è ricoverata in terapia intensiva, mentre i pazienti in altri reparti sono 7 (+1). Lo comunica il vicegovernatore con delega alla Salute, Riccardo Riccardi. I decessi complessivamente ammontano a 3.789, con la seguente suddivisione territoriale: 813 a Trieste, 2.012 a Udine, 671 a Pordenone e 293 a Gorizia.

I totalmente guariti sono 103.014 (+5), i clinicamente guariti 15, mentre quelli in isolamento risultano essere 185 (+5). Dall'inizio della pandemia in Friuli Venezia Giulia sono risultate positive complessivamente 107.011 persone con la seguente suddivisione territoriale: 21.152 a Trieste (+3), 50.353 a Udine (+9), 21.072 a Pordenone (+1), 13.049 a Gorizia e 1.385 da fuori regione. Tra il personale del Sistema sanitario regionale si rilevano i contagi di un infermiere e un medico dell'Azienda sanitaria universitaria Friuli Centrale. Non si registrano invece positività tra gli ospiti e gli operatori delle strutture residenziali per anziani della regione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid: aumentano di poco isolamenti e ricoveri ordinari

TriestePrima è in caricamento