Cronaca

Covid Distance: da una startup di Trieste la app che segnala se stai superando i "500 metri"

Ideata da CodaQ, con sede in Area Science Park, la app permette di venir avvisati, mediante segnale acustico e vibrazione, dell’avvicinarsi al limite massimo impostato. Scaricabile gratuitamente da Google Play e Apple Store

Foto: Aiello

CodaQ, startup innovativa con sede in Area Science Park,  ha rilasciato oggi l’app Covid-Distance che permette di essere avvisati quando si sta superando una certa distanza dalla propria abitazione, per esempio i 500 metri decretati dalla Regione Friuli Venezia Giulia per l’esercizio di attività motorie all’aperto.

La app, attraverso il GPS integrato negli smartphone, permette, una volta impostato l’indirizzo della propria abitazione, di verificare sulla mappa la propria posizione e di venir avvisati, mediante segnale acustico e vibrazione, dell’avvicinarsi al limite massimo impostato. Al superamento della distanza massima la app emette un segnale di allarme.

La privacy

CodaQ, in una nota, fa sapere che "Particolare attenzione è stata posta agli aspetti della privacy. La app infatti non trasmette dati e tutte le rilevazioni effettuate (indirizzo di casa, posizioni dell’utente) restano all’interno dello smartphone e non vengono comunicate a nessuno".

La app è gratuita e già scaricabile da oggi (23 aprile) su Google Play e da domani anche su Apple Store. CodaQ, insediata in Area Science Park, è inoltre impegnata sul contenimento della Covid-19 grazie a uno strumento digitale taglia code, che consente la pianificazione e il controllo degli accessi a uffici, sportelli, negozi, sale d’attesa aperti al pubblico e altri luoghi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid Distance: da una startup di Trieste la app che segnala se stai superando i "500 metri"

TriestePrima è in caricamento