Indietro fino ad inizio ottobre, nei 1432 positivi di oggi "pesano" i dati di Insiel

Insiel ha rilasciato il portale per l’inserimento degli esiti dei tamponi molecolari eseguiti presso laboratori privati e la Regione, nel bollettino di oggi 28 novembre, li divide tra dati correnti e pregressi

Nel corso del periodo dal 23/11 al 28/11 in Friuli Venezia Giulia sono stati rilevati 1.184 nuovi contagi su 9.453 tamponi. A questi casi si aggiungono altre 248 positività pregresse (5.548 tamponi) registrate da laboratori privati nel periodo che va dal 1/10 al 22/11. La particolare comunicazione della messa a sistema odierna dei dati riflette la manovra di integrazione dei flussi provenienti dai laboratori privati. 

Le persone risultate positive al virus in regione dall'inizio della pandemia ammontano in tutto a 29.395, di cui: 7.069 a Trieste, 12.806 a Udine, 5.546 a Pordenone e 3.618 a Gorizia, alle quali si aggiungono 356 persone da fuori regione. I casi attuali di infezione risultano essere 14.345. Scendono a 53 i pazienti in cura in terapia intensiva mentre sono 604 i ricoverati in altri reparti. I decessi (oggi registrati 25) complessivamente ammontano a 801, con la seguente suddivisione territoriale: 300 a Trieste, 292 a Udine, 173 a Pordenone e 36 a Gorizia.

I totalmente guariti sono 14.249, i clinicamente guariti 349 e le persone in isolamento 13.339.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fvg in zona gialla fino a venerdì poi la stretta: possibili nuovi parametri, rischio rosso

  • Zona arancione da domenica in Friuli Venezia Giulia

  • Calci e pugni in faccia a una 13enne, la madre: "Sta malissimo"

  • Cadono in moto in galleria San Vito: grave il passeggero

  • Possibile stato d'emergenza fino ad aprile, e intanto il Fvg rischia la zona rossa

  • "Stop asporto dalle 18 nei bar e regioni ‘chiuse’ in zona gialla", Speranza presenta il nuovo Dpcm

Torna su
TriestePrima è in caricamento