Covid, il virus non si ferma: 893 contagi e 27 morti

Su 6.437 tamponi molecolari sono stati rilevati 583 nuovi contagi ai quali si aggiungono 310 nuovi casi riscontrati su 3.525 test rapidi antigenici

Foto Aiello

Oggi in Friuli Venezia Giulia su 6.437 tamponi molecolari sono stati rilevati 583 nuovi contagi ai quali si aggiungono 50 casi già risultati positivi al tampone antigenico nei giorni scorsi e confermati da test molecolare, con una percentuale di positività del 9,8%. Sono stati realizzati inoltre 3.525 test rapidi antigenici in cui sono stati rilevati 310 nuovi casi (8,79%). I decessi registrati sono 27, a cui si aggiunge una morte pregressa avvenuta l'1 gennaio. I ricoveri nelle terapie intensive restano 64 mentre quelli in altri reparti sono 671.

Lo comunica il vicegovernatore con delega alla Salute, Riccardo Riccardi. I decessi complessivamente ammontano a 1.862, con la seguente suddivisione territoriale: 473 a Trieste, 862 a Udine, 400 a Pordenone e 127 a Gorizia. I totalmente guariti aumentano a 39058, i clinicamente guariti salgono a 1.080, mentre le persone in isolamento sono 11.841.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zona arancione da domenica in Friuli Venezia Giulia

  • Calci e pugni in faccia a una 13enne, la madre: "Sta malissimo"

  • Il Gambero Rosso premia le migliori pasticcerie d'Italia, cinque sono a Trieste

  • Cadono in moto in galleria San Vito: grave il passeggero

  • Avviata la distribuzione gratuita di saturimetri in farmacia: chi ne ha diritto

  • Possibile stato d'emergenza fino ad aprile, e intanto il Fvg rischia la zona rossa

Torna su
TriestePrima è in caricamento