Cronaca

Crisi Eaton, Fedriga: «Regione si schieri coi dipendenti nel prossimo governo nazionale»

«Sono convinto che nella partita un ruolo importante possa giocarlo Fincantieri: grande azienda internazionale che rappresenta e deve rappresentare un valore aggiunto per il territorio»

«La Regione si schieri al fianco dei dipendenti Eaton e delle loro famiglie, rendendosi parte attiva affinché, insieme al futuro Governo nazionale, vengano messe in campo tutte le misure necessarie al ricollocamento della forza lavoro dell'azienda». Lo dichiara Massimiliano Fedriga, candidato del centrodestra alla Presidenza della Regione Friuli Venezia Giulia.

«Sono convinto che nella partita un ruolo importante possa giocarlo Fincantieri: grande azienda internazionale che rappresenta e deve rappresentare un valore aggiunto per il territorio. Dobbiamo inoltre ripensare un ambito fondamentale quale quello della formazione, che dia risposte alle esigenze di riprofessionalizzazione del sistema produttivo in linea con le richieste del mercato, al fine di mantenere i più elevati standard occupazionali».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crisi Eaton, Fedriga: «Regione si schieri coi dipendenti nel prossimo governo nazionale»

TriestePrima è in caricamento