Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca Cologna - San Giovanni / Via Giulia

Dipendenti Euronics, quale futuro?

Nelle ultime settimane era stato stabilito il 31 luglio come termine per la risoluzione del problema aziendale. Dal 2 luglio in poi nessuna comunicazione alla stampa e silenzio. Domani il negozio sarà aperto come nelle ultime settimane. Lo "spettro" del licenziamento collettivo

La situazione che riguarda il negozio Euronics del Centro Commerciale Il Giulia sembra essere piombata nel silenzio. Dopo l'annuncio del 2 luglio in cui si fissava la data del 31 dello stesso mese come termine ultimo per tentare di risolvere il problema che tiene 21 dipendenti appesi a un filo, quasi niente trapela da dentro. 

Il Direttore del negozio stesso non ha rilasciato dichiarazioni in merito, se non quella riguardante la prosecuzione delle giornate lavorative. Euronics infatti domani risulta aperto come nelle settimane precedenti. 

Contattata via mail la Direzione del Centro Commerciale Il Giulia non ha ancora risposto come anche la Galimberti (proprietaria ndr). 

Le uniche parole in questo momento arrivano dal segretario generale della Federazione Italiana Lavoratori Commercio, Alberghi, Mense e Servizi Cgil, Andrea De Luca: "Domani c'è un incontro a livello nazionale - scrive De Luca - per la situazione generale. Per Trieste si continua con la procedura di licenziamento collettivo, molto probabilmente sarà a settembre". 

Una sorte che sembra segnata per i 21 dipendenti del negozio. A meno di colpi di scena dell'ultimo minuto. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dipendenti Euronics, quale futuro?

TriestePrima è in caricamento