Sentenza Anac D'Agostino: le reazioni della politica

Molti i messaggi di solidarietà da parte degli esponenti della politica che hanno apprezzato il lavoro svolto in questi anni dal Presidente dell'Autorità Portuale

La sentenza dell'Anac (Autorità nazionale anticorruzione) è stata una notizia sconcertante, soprattutto per le conseguenze che derivano dalla dichiarazione di decadenza per incompatibilità del ruolo di Zeno D'Agostino nell'Autorità Portuale. Il mondo della politica e i sindacati hanno voluto però mandare un messaggio di solidarietà, soprattutto in virtù del lavoro svolto in questi anni.

Debora Serracchiani

“La questione che si apre ha aspetti ancora da approfondire ma comunque impone il tema immediato di non bloccare lo sviluppo della portualità e della logistica a servizio del Paese e della regione Friuli Venezia Giulia: le diverse competenze istituzionali sono state attivate per evitare conseguenze negative al porto di Trieste, la filiera della logistica, lo sviluppo di una piattaforma di produzione e servizi. Va riconosciuto al presidente Zeno D'Agostino di aver saputo in questi anni catalizzare grandi energie attorno allo scalo”. Ha dichiarato la deputata Debora Serracchiani.

Italia Viva

Anche Italia Viva Trieste ha voluto commentare la notizia, chiedendo di non interrompere "il grande e proficuo lavoro di Zeno D'Agostino all'Autorita' portuale di Trieste. I progetti da portare a compimento sono tanti e interromperlo comprometterebbe il futuro di una città che sta registrando gravi crisi industriali e vede nel porto un punto fermo da cui ripartire".

Progetto Fvg

Progetto Fvg ha invece dichiarato: "Che la burocrazia irragionevole non blocchi lo sviluppo della città, della Regione e oltre, chi lavora bene che continui, non c’è molto altro da dire, in una situazione assurda come quella del Presidente D’Agostino e il nostro porto".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Furio Honsell e Giulio Lauri (Presidente Open FVG)

"Abbiamo appreso la notizia che riguarda il Presidente del Porto di Trieste Zeno D'Agostino -  hanno dichiarato Furio Honsell (Consigliere regionale) e Giulio Lauri (Presidente Open FVG) -. Auspichiamo che al più presto sia trovata una soluzione ad una problematica che rischia di compromettere l'attività e lo sviluppo di una delle strutture economiche più importanti della regione e del paese, che sotto la guida intelligente di D'Agostino è cresciuta molto significativamente".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid 19: 45 nuovi contagi in Fvg, 11 a Trieste

  • Primo caso a scuola a Trieste, tre docenti e 21 alunni della Gaspardis in quarantena

  • Malore in acqua, il giovane alpinista Gianni Cergol non ce l'ha fatta

  • Sfonda la porta di casa del cugino ai domiciliari e l'accoltella: arrestato

  • Orso bruno avvistato vicino alla ciclopedonale a Draga Sant'Elia

  • Malore sott'acqua a Sistiana: 38enne portato a Cattinara in codice rosso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento