Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca

Da Trieste a San Pietroburgo: il pasticciere triestino Paolo prende per la gola i vip

La storia del triestino Paolo Sannini e di come ha conquistato il palato di grandi nomi della musica, del cinema e della politica

«Ho cominciato a lavorare in diversi bar pasticceria a Trieste, da ragazzo, alla Costa dei Barbari – spiega - poi da Giorgi in via Carducci e da Saint' Honore a Opicina».  È così che comincia il racconto di Paolo Sannini, oggi capo-pasticcere al Four Seansons di San Pietroburgo, prestigioso hotel, dopo aver lavorato per anni anche in altre grandi città come Dublino, Londra, Ginevra, Bora Bora e Damasco. 

Una storia di successo per il triestino che ha investito molto nella sua passione riuscendo a realizzare il proprio sogno. 

Oggi tra i suoi clienti ci sono moltissimi nomi noti: Ronald Regan, Nicolas Sarkozy, il senatore americano John Kerry, Angelina Jolie e Brad Pitt, Enrique Inglesias, Silvester Stallone, Bruce Springsteen e gli Iron Maiden, oltre ad alcuni degli emiri più ricchi al mondo

Per scoprire tutta la sua storia visitate il sito Born in Fvg qui.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Trieste a San Pietroburgo: il pasticciere triestino Paolo prende per la gola i vip

TriestePrima è in caricamento