rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Cronaca

Operaio di 58 anni muore sul lavoro, la vittima è Daniele Zacchetti

L'uomo faceva l'operaio specializzato ed era impiegato presso la Pasqual Zemiro di Mira, a Venezia. L'azienda, contattata telefonicamente da TriestePrima non ha voluto commentare

La vittima del terribile incidente avvenuto nel Porto Vecchio di Trieste è Daniele Zacchetti, nato a Campolongo Maggiore, in provincia di Venezia. L'uomo è morto sul colpo, subito dopo esser stato schiacciato da una gru presente nel bacino del molo III. Zacchetti era impiegato come operaio specializzato per la Pasqual Zemiro, ditta di costruzioni che operava anche all'interno dell'antico scalo giuliano. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operaio di 58 anni muore sul lavoro, la vittima è Daniele Zacchetti

TriestePrima è in caricamento